GLI APPUNTAMENTI

Sacrica qui la nostra Brochure 2022!

comune-ala

sabato 14 maggio 2022

ALA | Fucina Cortiana

Tracce di… BOSCO

  • 14.00

    passeggiata in Val dei Ronchi con vista sulle Piccole Dolomiti

    Partenza da Ala, piazza San Giovanni.
    Passeggiata nel verde accompagnati dagli operatori del corpo forestale, fino alla Fucina Cortiana: un antico mulino, trasformato successivamente in officina, dove il fabbro artigiano Francesco Cortiana produceva attrezzi da taglio per l’attività agricola e boschiva, servendosi di un maglio e di una “mola” azionata dall’acqua del torrente. La visita alla struttura, attiva fino agli anni Ottanta del secolo scorso, è condotta da Mario Cortiana, nipote di Francesco, che racconta l’affascinante storia della sua famiglia e i segreti della lavorazione del ferro, mettendo in funzione gli antichi strumenti della fucina. La fucina sarà visitabile a piccoli gruppi prima e dopo il concerto.
    Lunghezza: ca. 2 km | Tempo di percorrenza: ca. 1 ora

  • 16.30

    “L’Apprendista Stregone”

    CONCERTO

    Anna Ranuzzini flauto
    Maria Luciani e Michele Pezzedi clarinetti
    Andrea Tuñon Lopez saxofono
    Ivo De Ros fagotto
    Daniele Grott tromba

    Programma:
    I. Pleyel, Quartetto
    N. K. Brown, Pastorale e danza
    P. Dukas/arr. B.Paley, L'apprendista stregone

    in collaborazione con il Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda – Classe di Musica di Insieme per Strumenti a Fiato del prof. Francesco Fontolan

    a seguire, degustazione con calice di vino dell'Azienda Agricola Borgo dei Posseri

In caso di pioggia, l’evento viene spostato all’11.06.2022.
Posti disponibili: 70. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti: € 10 comprensivo di passeggiata, visita alla fucina, concerto e degustazione.
Attrezzatura: consigliamo scarpe da trekking, abbigliamento comodo a strati e una torcia.
NB: non è disponibile parcheggio sul luogo del concerto.

comune-nogaredo

domenica 15 maggio 2022

NOGAREDO | Palazzo Lodron

Tracce di… ACQUA

calendimaggio
  • 15.00

    passeggiata lungo l'antica via dei mulini

    Partenza da Nogaredo, Giardino dei Ciliegi di Palazzo Lodron.
    Lasciato il centro del paese, il percorso si snoda lungo comode stradine tra i vigneti fino ad intersecare il “Sentiero dei Sassi Incantati”, avvicinandosi così a Castel Noarna e consentendo ampi sguardi panoramici sulla Vallagarina. Da lì si scende facilmente fino alla frazione Molini, dove sarà possibile approfondire il tema dell’acqua risalendo per un tratto il Rio Cavazzin, antica sede dei numerosi mulini che danno il nome alla località. Rientro in paese lungo l’ampio viale alberato che collega la frazione S. Lucia con Palazzo Lodron.
    Dislivello: 200 m | Lunghezza: ca. 3 km | Tempo di percorrenza: 1 ora e mezzo

  • 17.00

    “La viola e il pianoforte”

    CONCERTO

    Simone Donato viola
    Matteo Scalet pianoforte

    Programma:
    J. Brahms, Sonata op. 120 n. 1

    Lorenzo Bertero viola
    Stella Pontoriero pianoforte

    Programma:
    J. Brahms, Sonata op. 120 n. 2

    in collaborazione con il Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano – Classe di Musica d’Insieme per Strumenti ad Arco del prof. Andrea Repetto e Classe di Viola della prof.ssa Dorotea Vismara

    a seguire, degustazione con calice di vino della Tenuta Volpini de Maestri

Posti disponibili: 50. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti:
• € 10
comprensivo di passeggiata, concerto e degustazione
• € 6
comprensivo di concerto e degustazione
Attrezzatura:
consigliamo scarpe da trekking e abbigliamento comodo a strati.

comune-isera

sabato 21 maggio 2022

ISERA | Cortile di Palazzo Liechtenstein Fedrigotti (Municipio)

Tracce di… GIARDINI SEGRETI

cr-vallagarina-logo
  • 15.30

    i "giardini del gusto", passeggiata golosa

    Partenza da Isera, piazza S. Vincenzo.
    Itinerario guidato in centro storico alla scoperta di giardini nascosti e palazzi settecenteschi con stanze affrescate, come Palazzo Fedrigotti, Palazzo Vannetti e Palazzo de Probizer. L’itinerario prevede delle soste golose per apprezzare gli ottimi prodotti locali: il Marzemino prodotto nelle vigne di Isera, il miele, il pane comunale, la frutta e la verdura biologica coltivate nelle colline sopra questo affascinante borgo soleggiato.
    A seguire degustazione itinerante in compagnia dei produttori di Isera: Panificio Moderno, Apicoltura Manica Renzo, Biodebiasi, Mas del Gnac, Cantine Spagnolli Enrico e Marco Tonini.
    Tempo di percorrenza: 2 ore

  • 18.00

    Dalle “Rocce del Mito” ai “Rocky Mountains”

    CONCERTO

    Margherita Guarino voce e violoncello
    Lorenzo Guzzoni clarinetto
    Calogero Di Liberto pianoforte

    Musiche di F. Schubert, F. Liszt, M. Bruch, L. Bernstein e G. Gershwin

    a seguire, degustazione con calice di vino del territorio

Posti disponibili: 90. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti:
• € 15 comprensivo di passeggiata golosa, concerto e calice di vino
• € 6 comprensivo di concerto e calice di vino

conti-bossi-fedrigotti

domenica 22 maggio 2022

POMAROLO | Tenuta S. Antonio

Tracce di… VITE

  • 14.30

    passeggiata tra i vigneti di Savignano

    Partenza dal Municipio di Pomarolo, via Maggiore Adami.
    Partendo dal Comune di Pomarolo si sale per via Roma fino ad arrivare alla chiesa della Madonna delle Salette. Proseguendo in salita oltre Maso Guardia si arriva fino al “Bus de la Cavala”, vecchio rifugio di partigiani della zona, e poi si scende attraverso i campi fino a raggiungere la provinciale per Savignano e la chiesa romanico-gotica di S. Antonio.
    Dislivello: 200 m | Tempo di percorrenza: 2 ore circa

  • 17.00

    “Preziosismi cameristici tra virtuosismo e sperimentazione”

    CONCERTO

    Fiamma Di Gennaro oboe
    Jessica Dalfovo clarinetto
    Davide Filippi pianoforte

    Programma:
    E. Destenay, Trio op. 27
    A. Rubtsov, Roses of Heliogabalus

    in collaborazione con il Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda – Classe di Musica da Camera del prof. Giancarlo Guarino

    a seguire, degustazione con calice di vino dell'Azienda Agricola Conti Bossi Fedrigotti

Posti disponibili: 70. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti: € 10 comprensivo di passeggiata, visita alla chiesetta di S. Antonio, concerto e degustazione.
Attrezzatura: consigliamo scarpe da trekking e abbigliamento comodo a strati.
NB: non è disponibile parcheggio sul luogo del concerto. Il rientro alle auto avviene lungo la strada provinciale (poco trafficata).

comune-besenello

sabato 28 maggio 2022

BESENELLO | Giardino della Biblioteca

Tracce di… STORIA

  • 14.00

    passeggiata tra i boschi di Castel Beseno

    Partenza da Besenello, campo sportivo in via P. Vanzetti 1.
    La passeggiata, con accompagnatore di Media Montagna, porta alla scoperta, dal centro del paese, alla suggestiva cascata Zambel, percorrendo poi un tratto del Sentiero dell’Arte che segue il Rio Cavallo in salita e riporta infine in paese passando sul retro di Castel Beseno, il più grande complesso fortificato del Trentino. Seppur breve questo itinerario in prossimità del fondovalle attraversa una notevole varietà di ambienti.
    Dislivello: 150 m | Lunghezza: ca. 7 km | Tempo di percorrenza: 2 ore e mezzo

  • 16.30

    “Suoni francesi del primo Novecento”

    CONCERTO

    Daniele D’Incà flauto
    Jacopo Di Gennaro oboe
    Maria Luciani clarinetto
    Augusto Palumbo fagotto
    Samuele Masera pianoforte

    Programma:
    Albéric Magnard, Quintetto per pianoforte e fiati in re minore, Op. 8

    in collaborazione con il Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda – Classe di Musica da Camera del prof. Giancarlo Guarino

    a seguire, degustazione con calice di vino della Cantina Vivallis

In caso di pioggia, il concerto si terrà al Teatro Parrocchiale di Besenello.
Posti disponibili: 70. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti:
• € 10
comprensivo di passeggiata, concerto e degustazione
• € 6 comprensivo di concerto e degustazione
Attrezzatura: consigliamo scarpe da trekking e abbigliamento comodo a strati.

comune-volano

domenica 29 maggio 2022

VOLANO | Giardino della Scuola Materna

Tracce di… COLLINE

  • 14.30

    Giro dei capitelli

    Partenza da Volano, Parco Legat.
    La proposta prevede una facile passeggiata con Accompagnatore di Media Montagna sulla collina di Volano, tra vigneti e boschetti di caducifoglie e pini silvestri, su stradine in parte asfaltate, in parte sterrate, alla scoperta di luoghi simbolo della devozione popolare nelle campagne.
    Dislivello: 200 m | Lunghezza: ca. 6 km | Tempo di percorrenza: 2 ore

  • 17.00

    “Concerto nel Giardino Segreto”

    CONCERTO

    Michelle Cortès Chumachero violino
    Chiara Taddei corno
    Nicola Guardini pianoforte

    Programma:
    F. Strauss, Nocturno op. 7
    J. Brahms, Rapsodia op. 79 n.1
    F. Kreisler, Liebesleid
    J. Brahms, Trio op. 40

    in collaborazione con il Conservatorio “E.F. Dall’Abaco” di Verona – Classe di Musica da Camera del prof. Stefano Gentilini e classe di Pianoforte della prof.ssa Letizia Giorgelè

    a seguire, degustazione con calice di vino dell'Azienda Agricola Mattè e dell'Azienda Agricola Maso Salengo

In caso di pioggia, il concerto si terrà nell’Aula Magna della Scuola Primaria di Volano, via Stazione 30.
Posti disponibili: 70. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti:
• € 10
comprensivo di passeggiata, concerto e degustazione
• € 6 comprensivo di concerto e degustazione
Attrezzatura: consigliamo scarpe da trekking e abbigliamento comodo a strati.

comune-villalagarina

sabato 4 giugno 2022

DAIANO (CASTELLANO – VILLA LAGARINA) | Giardino di Villa Amon Marzani

Tracce di… BOSCO

  • 14.30

    passeggiata verso la selva di Daiano

    Partenza da Castellano, Parco delle Leggende.
    Un percorso facile ad anello, che attraversa il piccolo borgo di Castellano e prosegue lungo comode stradine ampiamente panoramiche e suggestivi sentieri nel bosco. L’itinerario segue in parte il “Sentiero delle Calchere”, conduce all’antica Peschiera e raggiunge la selva di Daiano con l’omonima casa. Da lì il rientro in paese avviene lungo la suggestiva strada forestale che attraversa la località Marcoiano, snodandosi tra faggi secolari, prati e coltivazioni.
    Dislivello: 170 m | Lunghezza: ca. 5 km | Tempo di percorrenza: 2 ore

  • 16.30

    “Dvořák, Quintetto n. 2 op. 81”

    CONCERTO

    Federica Zorzi e Anayantzin Aguilar Peña violini
    Simone Donato viola
    Matteo Pigato violoncello
    Nicola Pontara pianoforte

    Programma:
    A. Dvořák, Quintetto n. 2 op. 81

    in collaborazione con il Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano – Classe di Musica da Camera del prof. Matteo Pigato

    a seguire, degustazione con calice di vino della Cantina Lagertal e i prodotti di Adige Pane SRL di Villa Lagarina

In caso di pioggia, il concerto si terrà al Teatro di Castellano.
Posti disponibili: 70. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti:
• € 10
comprensivo di passeggiata, concerto e degustazione
• € 6 comprensivo di concerto e degustazione
Attrezzatura: consigliamo scarpe da trekking e abbigliamento comodo a strati.
NB: non è disponibile parcheggio sul luogo del concerto. Coloro che desiderano fruire di concerto e degustazione, devono quindi parcheggiare a Castellano o al Capitel de Doera presso il Lago di Cei.

comune-calliano

domenica 5 giugno 2022

CALLIANO | Prato sul Rio Cavallo

Tracce di… ACQUA

  • 15.00

    passeggiata tra i boschi di Castel Pietra e il rio Cavallo

    Partenza da Calliano, parcheggio di Castel Pietra.
    Percorso facile e pianeggiante che attraversa nel bosco la zona franosa alla base del Cengio Rosso tra Castel Pietra e il rio Cavallo.
    Lunghezza: ca. 2 km | Tempo di percorrenza: 1 ora

  • 16.30

    “Un violino, un violoncello e un pianoforte”

    CONCERTO

    Bianca Agostini violino
    Nicholas Bragantini violoncello
    Tommaso Cona pianoforte

    Programma:
    W.A. Mozart, Divertimento K 254
    A. Skrjabin, Sonata n. 2 op. 19
    D. Šostakovič, Trio n. 1 op. 8

    in collaborazione con il Conservatorio “E.F. Dall’Abaco” di Verona – Classe di Musica da Camera della prof.ssa Marianna Bisacchi e classe di Pianoforte della prof.ssa Isabella Lo Porto

    a seguire, degustazione con calice di vino del territorio

In caso di pioggia, il concerto si terrà alla Sala Consiliare del Municipio, via Valentini 35.
Posti disponibili: 50. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti: € 10 comprensivo di passeggiata, concerto e degustazione.
Attrezzatura: consigliamo scarpe da trekking e abbigliamento comodo a strati.
NB: non è disponibile parcheggio sul luogo del concerto.

conti-bossi-fedrigotti

domenica 12 giugno 2022

BORGO SACCO | Giardino di Palazzo Bossi Fedrigotti

Tracce di… GIARDINI SEGRETI

borgo-fiume
  • 9.30 e 10.15

    visita al Palazzo Bossi Fedrigotti (due gruppi su prenotazione)

    Punto di ritrovo davanti al cancello del Parco Bossi Fedrigotti in via Fedrigotti – di fronte alla Chiesa.
    Accompagnati dalla padrona di casa, si potrà visitare uno dei più bei palazzi del Borgo, Palazzo Bossi Fedrigotti, ammirando così ambienti ricchi di storia e osservando Sacco da punti di vista inediti.

  • 11.00

    “In love with Brahms”

    CONCERTO

    Inesa Baltatescu e Aldo Vindimian violini
    Virginia Rigotti viola
    Ferruccio Guzzoni violoncello
    Jakob Aumiller pianoforte

    Programma:
    J. Brahms, Quintetto op. 34

    in collaborazione con il Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda – Classe di Musica da Camera del prof. Giancarlo Guarino

    a seguire, degustazione con calice di vino dell'Azienda Agricola Conti Bossi Fedrigotti

Posti disponibili: 50. Prenotazione obbligatoria, entro le ore 16.00 del giorno precedente l’attività.
Biglietti:
• € 10
comprensivo di visita al palazzo, concerto e degustazione
• € 6 comprensivo di concerto e degustazione

martedì 21 giugno 2022

FESTA DELLA MUSICA | Rovereto

 

  • 16.00

    Le 4 stagioni dell’Orto San Marco

    Rovereto | Orto San Marco - Setàp, via Pasqui

    Gioco esperienziale e merenda con i trasformati dell'orto

    Spostandoci tra 4 tavoli, posizionati tra le coltivazioni di Orto San Marco, andiamo alla scoperta dei movimenti nell'orto: semi, radici, insetti, fiori e frutti si incontrano, cambiano, crescono. Come?
    Adagio e piano Ogni ortaggio ha il suo fiore e ogni fiore ha il suo frutto
    Allegro non molto Non siamo tutti uguali ma siamo tutti buoni? Storie di ortaggi "fatti strani"
    Adagio molto Ho radici e mi muovo. Storie di semi e di spostamenti
    Allegro Le consociazioni. Storie di amicizia nell'orto
    Un viaggio alla scoperta delle stagioni vegetative, per conoscere i fiori e i semi degli ortaggi che mangiamo ogni giorno.

    A seguire merenda e passeggiata collettiva attraverso la città per arrivare in Sala Filarmonica.

  • 18.00

    Vivaldi Le Quattro Stagioni

    CONCERTO

    Rovereto | Sala Filarmonica


    Elisabetta Garilli voce narrante
    Giulia Carli danza
    Serena Abagnato illustrazioni in tempo reale
    Ensemble dell’Orchestra Filarmonica Settenovecento
    Samuele Aceto violino solista
    Filippo Pedrotti e Maddalena Bortot violini
    Klaus Manfrini viola
    Carolina Talamo violoncello
    Angelica Gasperetti contrabbasso
    Angelica Selmo clavicembalo

    Programma:
    A. Vivaldi, Le quattro stagioni

    Ascoltando le Quattro Stagioni si compie un viaggio sensoriale che, nella fusione di timbri e colori, porta ad una esperienza interiore, visiva ed evocativa, che i bambini percepiscono naturalmente. Elisabetta Garilli narrando, Serena Abbagnato illustrando, Giulia Carli danzando, assieme ad un ensemble di sette strumentisti, incontreranno un Vivaldi che osserva la sua Venezia da finestre differenti: una per ogni stagione.

Biglietti:
• € 6 laboratorio + merenda + concerto (max 30 partecipanti)
• € 3 solo concerto (max 250 partecipanti)

  • 19.15

    Trekking della pace

    Partenza davanti all'ufficio informazioni APT, Corso Rosmini 21.
    Passeggiata dalla città al Colle di Miravalle per ascoltare i cento rintocchi di pace di Maria Dolens.
    Durata: 2 ore

    Partecipazione SOLO assieme al concerto

  • 21.15

    Naviganti Concerto per violoncello solo

    CONCERTO

    Rovereto | Campana dei Caduti


    Michele Marco Rossi violoncello

    Musiche di: Xenakis, Hindemith, Bach, Aperghis, Sollima, Marais.

    Naviganti è un percorso che segue una rotta di viaggio reale o immaginaria, che varia nello spazio e nel tempo, accostando autori che in qualche modo hanno navigato in questo sentire. “Da questi naviganti ci sono arrivate storie di immagini, di racconti fantastici, di sete di conoscenza, di rotte perse per ritrovarne di nuove. Storie di amori lontani e di guerre immonde, storie di morte, storie di nuova vita. L'antichità di millenni viaggia sull'acqua e sfocia nelle memorie del nostro vivere oggi” scrive Rossi su questo progetto.

    Ingresso dalle ore 21.00.
    Lo spettacolo è preceduto, alle 21.30, dai 100 rintocchi di Maria Dolens, la campana simbolo di Rovereto città della pace.

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Filarmonica con inizio alle ore 22.00.
Biglietti:
• € 6 trekking della pace + concerto (max 30 partecipanti)
• € 3 solo concerto (max 250 partecipanti)

venerdì 24 giugno 2022

  • 16.00

    Seguendo un filo di seta

    Partenza davanti al Museo della città in via Calcinari, 18.
    Un percorso guidato che racconta la storia dell’industria della seta a Rovereto. Partendo dalle sale del Museo della Città, per dialogare con oggetti unici, testimoni di un passato illustre, si varca poi il ponte Forbato per dirigersi nell’antico borgo S. Tomaso, dove il filatoio Colle Masotti apre le sue porte per svelare le tradizioni legate alla produzione della seta.
    A cura di Fondazione Museo Civico di Rovereto.
    Durata: 2 ore

    Partecipazione SOLO assieme al concerto

  • 18.00

    La natura di Vivaldi

    CONCERTO

    Rovereto | Giardino Candelpergher (S. Osvaldo)


    Ensemble Aquafelix
    Maria de Martini flauto dolce
    Rebeca Ferri violoncello barocco
    Salvatore Carchiolo clavicembalo
    Paolo Perrone e Ottavia Rausa violini
    Flavia Truppa viola e violino
    Matteo Coticoni contrabbasso

    Programma:
    A. Vivaldi
    Concerto per flauto e archi RV 428 Il Cardellino
    Andante dal Concerto RV 551 per tre violini
    Concerto RV 433 per flauto e archi La Tempesta di Mare
    Largo dal concerto RV 118 per archi
    Concerto RV 441 per flauto e archi
    Allegro dal concerto BWV 975 per clavicembalo di J.S. Bach
    Concerto RV 413 per violoncello e archi
    Ciaccona del Concerto RV 114 per archi
    Concerto RV 443 per flautino e archi

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala San Giuseppe.
Biglietti:
• € 6
esperienza + concerto (max 30 partecipanti)
• € 3 solo concerto (max 100 partecipanti)

  • 20.45

    Natura romantica

    CONCERTO

    Concerto sinfonico con l’Orchestra Filarmonica Settenovecento

    Rovereto | Teatro Zandonai


    Leonardo De Lisi tenore
    Achille Fait corno
    Orchestra Filarmonica Settenovecento
    Nicolò Jacopo Suppa direttore

    Programma:
    F. Mendelssohn
    Ouverture Le Ebridi op. 26
    B. Britten
    Serenata op. 31 per tenore, corno e archi
    R. Schumann
    Sinfonia n. 1 La primavera op. 38

Biglietti: € 3 (max 450 partecipanti)

  • 23.30

    L'uomo che piantava gli alberi

    I CONCERTI DELLA BUONANOTTE

    Rovereto | Monte Zugna (zona Osservatorio)


    Fosca Leoni voce recitante
    Coro S. Ilario
    Federico Mozzi direttore

    Lo spettacolo prende spunto dall’Agenda 2030 unendo il canto popolare di montagna e la storia tratta da un breve romanzo di Jean Giono dal titolo L’uomo che piantava gli alberi. Protagonisti il Coro S. Ilario di Rovereto e la giovane attrice Fosca Leoni.
    Scenario il Monte Zugna dove correva il confine tra l’Italia e l’Impero Austro-Ungarico durante la Grande Guerra.
    Il libro racconta di un pastore che nel suo camminare, mentre il gregge pascola, pianta semi di quercia consapevole del tempo necessario perché le piante crescano e del fatto che non tutti i semi attecchiranno. Alla fine la sua perseveranza verrà premiata e quella valle arida diventerà un grande bosco.
    Oggi anche il Monte Zugna è una montagna ricca di prati e boschi ma, cento anni fa, dopo la Grande Guerra era un monte privo di alberi e pieno di crateri.
    Lo spettacolo si snoda tra canti e letture che richiamano alle tematiche della montagna, della natura, della guerra e del difficile vivere in montagna.

    ... e al termine del concerto degustazione con tisana della buonanotte

    Accesso al sito del concerto tramite bus navetta con partenza da Corso Bettini alle ore 22.30. Rientro con la navetta al termine del concerto.

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Filarmonica con inizio alle ore 22.45.
Biglietti: € 6 navetta + concerto + tisana della buonanotte (max 90 partecipanti)
NB: la strada di accesso al Monte Zugna verrà chiusa dalle ore 22.00 in loc. Albaredo.

sabato 25 giugno 2022

  • 9.45

    Benvenuti a palazzo

    Partenza dal Giardino di Palazzo Betta Grillo, via Santa Maria 66.
    Itinerario alla scoperta del quartiere di Santa Maria, un tempo Borgo di San Tomaso e a uno dei più bei palazzi di Rovereto, Palazzo Betta Grillo. Costruito nel 1728 dalla Regola di Lizzana e poi acquistato dalla famiglia Betta, il Palazzo conserva un importante ciclo pittorico con tele di grande formato raffiguranti episodi della vita di Mosè.
    Durata: 2 ore e mezzo compreso il concerto

    Partecipazione SOLO assieme al concerto

  • 10.30

    Histoires Naturelles

    CONCERTO

    Rovereto | Giardino di Palazzo Betta Grillo


    Giulia Zaniboni soprano
    Candida Felici pianoforte

    Programma:
    G. Crumb
    Three early songs
    M. Ravel
    Histoires Naturelles

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala San Giuseppe.
Biglietti:
• € 6
esperienza + concerto (max 30 partecipanti)
• € 3 solo concerto (max 100 partecipanti)

  • 15.30

    Strepitus Festivi

    CONCERTO

    Rovereto | Giardino dell’Università di Palazzo Fedrigotti (Corso Bettini)


    Quang Nguyen baritono
    Dauprat Hornquartett
    Peter Bromig, Tristan Hertweck, Catherine Eisele, Daniel Lienhard corni

    Programma:
    J. Novák
    Strepitus Festivi quattuor cornibus ex quattuor angulis concinendi
    W.A. Mozart/C. Fridl
    Voi che sapete per quattro corni (Trascrizione storica)
    L. Kempter
    Waldesruhe per quattro corni
    M. Kabeláč
    Myslivecké písničky na lidové texty op.37 ciclo per baritono e quattro corni
    Y. Desportes
    2 Sérénades per quattro corni

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Filarmonica.
Biglietti: € 3 (max 100 partecipanti)

  • 18.00

    La Rana

    CONCERTO

    Rovereto | Giardino Bridi de Probizer


    Quartetto Amai
    Janela Nini e Chiara Siciliano violini
    Michaela Kleinecke viola
    Anna Tonini Bossi violoncello

    Programma:
    F.J. Haydn
    Quartetto op. 50 n. 6 La rana


    Un sentito ringraziamento alla famiglia de Probizer per l'ospitalità

  • a seguire

    cena degustazione

    Cena degustazione con primo piatto e calice di vino a cura della Locanda delle 3 Chiavi.
    Al termine del concerto, possibilità di visita al Giardino con i padroni di casa.

    Partecipazione SOLO assieme al concerto

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Filarmonica.
Biglietti:
• € 10
cena degustazione + concerto (max 70 partecipanti)
• € 3 solo concerto (max 100 partecipanti)

  • 20.45

    La risonanza del mondo

    CONCERTO

    Concerto per coro polifonico e pianoforte

    Rovereto | Piazza del Mart


    Coro della Schola San Rocco
    Francesco Erle direttore

    Musiche risonanti dal Cinquecento alla contemporaneità

    Gli studi di musicologia hanno rivelato che l'antica figura del medico-stregone curava cercando, innanzitutto, di comprendere l'umano nel suo profondo, nella sua essenza. Per fare questo trasformava il proprio corpo in uno strumento capace di far "risuonare" i suoni del mondo, dell'uomo, della vita, della natura. Così un gruppo di coristi può trasformarsi in una speciale macchina di effetti speciali che fa "risuonare", in modi diversi, il breve raccontare di una voce narrante, confrontandosi anche con capolavori di grandi compositori, geni della forma di comunicazione più potente: la musica.

Biglietti: € 3 (max 200 partecipanti)

  • 22.45

    Naturale

    I CONCERTI DELLA BUONANOTTE

    Rappresentazione multidisciplinare curata da Atelier Elisabetta Garilli
    Commissione del festival Settenovecento

    Rovereto | Piazza del Mart


    Klaus Manfrini viola
    Christian Del Bianco percussioni
    Serena Abagnato immagini in tempo reale
    Giulia Carli coreografie e danza
    Elisabetta Garilli regia

    Programma:
    L. Berio
    Naturale

    Naturale di Berio mette in ascolto l'uomo con il suo intimo, va alla ricerca di radici profonde, radici che si esprimono nell’incontro con la natura e con il sapere. La tradizione orale si incontra solo abitando gli spazi, portando lo sguardo oltre noi. Seguendo questi propositi di indagine, l’Interpretazione di Naturale  diviene un’espressione visiva della partitura, che coinvolge nella creazione forme materiali, sequenze di movimento e pattern narrativi che dialogano fra loro. Va alla ricerca del cantastorie che è in noi e lo indaga trasversalmente, coinvolgendo diversi ambiti artistici.

    ... e al termine del concerto degustazione con tisana della buonanotte

Biglietti: € 3 (max 200 partecipanti)

domenica 26 giugno 2022

  • 10.30

    Scene di caccia

    CONCERTO

    Rovereto | Area del Vanezon al Bosco della Città


    Quang Nguyen baritono
    Dauprat Hornquartett
    Peter Bromig, Tristan Hertweck, Catherine Eisele, Daniel Lienhard corni

    Progamma:
    C. Goepfart
    Serenade op. 18 per quattro corni
    C. Prosperi
    Introduzione, Caccia e Ripresa per tre corni
    V. Lídl
    Je ticho v kraji ciclo per baritono e quattro corni
    A. Belloli
    Quartetto n. 3 per quattro corni

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Filarmonica.
Biglietti: € 3 (max 100 partecipanti)

  • 15.30

    Reflets

    CONCERTO

    Rovereto | Giardino dell’Università di Palazzo Fedrigotti (Corso Bettini)


    Giulia Zaniboni soprano
    Candida Felici pianoforte

    Progamma:
    L. Boulanger
    Trois morceaux
    K. Saariaho
    Il pleut
    J. Torres Maldonado
    Brano in prima assoluta per voce e pianoforte

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Filarmonica.
Biglietti: € 3 (max 100 partecipanti)

  • 18.00

    La rosa que no canto

    CONCERTO

    Rovereto | Giardino del B&B Vista Castello


    Quartetto Amai
    Janela Nini e Chiara Siciliano violini
    Michaela Kleinecke viola
    Anna Tonini Bossi violoncello

    Programma:
    G. Puccini
    Crisantemi
    S. Colasanti
    La rosa que no canto
    A. Dvořák
    Estratti dal ciclo de I Cipressi

  • a seguire

    cena degustazione

    Cena degustazione con primo piatto e calice di vino a cura della Locanda delle 3 Chiavi.

    Partecipazione SOLO assieme al concerto

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala San Giuseppe.
Biglietti:
• € 10
cena degustazione + concerto (max 50 partecipanti)
• € 3 solo concerto (max 70 partecipanti)

  • 20.45

    Pastorali d’oltralpe

    CONCERTO

    Concerto sinfonico con l’Orchestra Filarmonica Settenovecento

    Rovereto | Teatro Zandonai


    Orchestra Filarmonica Settenovecento
    Nicolò Jacopo Suppa direttore

    Progamma:
    G. Ropartz
    Pastorales
    L. van Beethoven
    Sinfonia n. 6 Pastorale

Biglietti: € 3 (max 450 partecipanti)

  • 22.45

    Musica delle sfere

    I CONCERTI DELLA BUONANOTTE

    Rovereto | Giardino delle Sculture del Mart


    Rovereto Wind Orchestra
    Andrea Loss direttore

    Progamma:
    R. Strauss
    Also sprach Zarathustra
    D. Malsanka
    Mother Earth
    S. Yagisawa
    Hymn to the infinite sky
    A. Rossi
    Kepler 452b
    G. Holst
    da Pianeti op. 32
    Mars, the Bringer of War
    Uranus, the Magician
    Jupiter, the Bringer of Jollity

    ... e al termine del concerto degustazione con tisana della buonanotte

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Piazza del Mart.
Biglietti: € 3 concerto + tisana della buonanotte (max 100 partecipanti)