Riccardo Zandonai, Trio Serenata

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Riccardo Zandonai, Trio Serenata

Trio Guarino

Riccardo Zandonai, Trio Serenata | Liriche e canzoni della prima guerra mondiale

Margherita Guarino (soprano e violoncello), Giancarlo Guarino (violino e pianoforte), Stefano Guarino (violoncello e pianoforte)

Biglietteria: intero € 10 | ridotto € 3

 

PROGRAMMA

Riccardo Zandonai (1883-1944), Trio-serenata in tre tempi RZ 217

Franz Schubert (1797-1828), Sonata ‘Arpeggione’ D 821

 

Liriche e canzoni del periodo della Prima Guerra Mondiale

Maurice Ravel (parole e musica): Trois beaux oiseaux du Paradis (1915)

Claude Debussy (parole e musica): Noel des enfants qui n’ont plus de maisons (1915)

Reynaldo Hahn (parole di Louis Hennevè): A nos morts ignorès (Argonne, 1915)

Reynaldo Hahn (parole di Thèophile de Viau): A Chloris (1913)

Ottorino Respighi (dai Rispetti Toscani di Arturo Birga):

 Viene di là, lontan lontano… (1915)

 Razzolan, sopra a l’aja, le galline… (1915)

Erik Satie: La Diva de l’empire (1904)

Harry Kennedy (parole e musica): Say ‘Au revoir’ but not ‘Good-Bye’

Archie Gottler (parole di Sidney Mitchell): Mother, Here’s Your Boy

 

Trio Guarino

Dopo aver effettuato importanti esperienze musicali individuali, i fratelli Guarino, e cioè Giancarlo, Margherita (diplomata in violoncello e canto) e Stefano (diplomato in violoncello e pianoforte), hanno costituito stabilmente il “Trio Guarino” a Trento nel 1991. Determinante per la formazione del “Trio Guarino” è stato l’incontro con illustri maestri quali Giovanni Carpi, Jens Ellermann, Josef Sabaini, Sergio Torri, Donna Magendanz, Patrick Demenga, Piero Guarino, Klaus Thunemann, Piernarciso Masi e Mario Brunello. Il Trio ha ottenuto il 1° premio al 2° Concorso Internazionale di Musica da Camera di Rovereto ed al 9° Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale di Caltanissetta, accanto a numerose affermazioni in campo solistico e ancora più strettamente cameristico (la formazione di duo). Il Trio ha eseguito registrazioni radiofoniche e televisive e concerti, tra gli altri, per la Società Filarmonica di Trento, L’Associazione Filarmonica di Rovereto, l’Associazione Veneta “Amici della Musica”, gli “Amici del Conservatorio” di Parma, l’ “Ora della Musica” a Reggio Emilia, il Teatro Comunale di Ferrara, la Scuola di Musica di Fiesole, l’Associazione Musicale “Brahms” di Sassari, l’Istituto Artistico Musicale di Alghero, il Kulturni Dom di Nova Gorica, l’ “Internationale Preistraeger” di Landshut (D), la “Kulturring” di Wels (Austria), il Bruckner Konservatorium di Linz (Austria) per la U.A.L.R. di Little Rock Arkansas U.S.A., con consensi di pubblico e critica. Per tre anni consecutivi il Trio è stato invitato dalla Regione Trentino-Alto Adige a realizzare progetti di diffusione della musica classica per mezzo di lezioni-concerto (Classicismo, Romanticismo, opera lirica). Grazie alla loro versatilità, i fratelli Guarino, sfruttando lo scambio di ruoli e formazione, offrono al pubblico una panoramica della musica da camera di ampia varietà e interesse.

 

Il concerto è inserito nell’iniziativa “In bici al concerto“.                               

Per info e prenotazioni: info@settenovecento.it | cell. 388.3738980

      

 

 

In collaborazione con il Comune di Ala

aprile 29 2018

Details

Date: 29 aprile
Time: 16:00
Evento Categories:

Venue

Ala, Palazzo Pizzini von Hochenbrunn

Via Santa Caterina, 2
Ala, Italia

+ Google Maps

Facebook Comments