Trio Zandonai

Trio Zandonai

Lorenzo Tranquillini violino

Matilda Coillard violoncello

Francesco Maria Moncher pianoforte

Il Trio Zandonai nasce dall’incontro di tre musicisti (Lorenzo Tranquillini – violino, Matilda Colliard –  violoncello, Francescco Maria Moncher – pianoforte) che, uniti dalla passione comune per la musica da camera, hanno deciso di intraprendere un viaggio insieme affrontando il magnifico repertorio per Trio con pianoforte.
Il nome rende omaggio al compositore e direttore d’orchestra Riccardo Zandonai, nativo di Rovereto, città di Lorenzo e Francesco e nella quale è nato il trio.
Arricchiti dall’esperienza e dagli insegnamenti di musicisti del calibro di Aldo Ciccolini, Zoran Milenkovic, Pavel Berman, Enrico Bronzi, Frieder Berthold e Macha Yanouchevsky intendono abbracciare l’intero repertorio dal classicismo alla musica contemporanea con una particolare predilezione per i compositori italiani.
Vincitori di numerosi concorsi di Musica da Camera, hanno all’attivo concerti in Italia e all’estero (Francia, Germania, Austria, Rep. Ceca, Slovenia, Spagna, Svizzera, Regno Unito, Cina) e alcune importanti pubblicazioni discografiche.

Per saperne di più visita la pagina facebook del Trio Zandonai

 

Al festival puoi ascoltare il Trio Zandonai:

  • venerdì 21.08.2020 ore 16.30: Melodie
  • domenica 23.08.2020 ore 16.30: Pensieri