Rovereto Wind Orchestra

Puoi ascoltare la Rovereto Wind Orchestra al festival Settenovecento 2021:
– giovedì 17 giugno alle 22.30: Wind dances

 

La Rovereto Wind Orchestra nasce nel 1997 come banda del “Liceo Antonio Rosmini” di Rovereto, istituto dal quale ha ereditato la precedente denominazione. Nel 2015 l’orchestra di fiati opta per la nuova denominazione ufficiale, pur mantenendo il legame con le proprie origini. Dopo i primi anni di attività in ambito scolastico, la formazione è cresciuta sia nella qualità esecutiva che nel numero dei componenti, coinvolgendo musicisti provenienti da tutta la provincia e anche dalle province limitrofe.

Sono numerosi i concerti e le collaborazioni che l’orchestra ha tenuto in questi anni di attività, la partecipazione a rassegne musicali, festival e concorsi in tutta Europa e sotto la guida di importanti direttori ospiti provenienti da tutto il mondo. Numerosi sono i riconoscimenti ricevuti presso prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali il Flicorno d’Oro di Riva del Garda, il Concorso nazionale del Friuli Venezia Giulia a Bertiolo, il Concorso internazionale Vallée d’Aoste, il Certamen Internacional di Valencia (Spagna) e le tre medaglie d’oro al Concorso Mondiale WMC di Kerkrade, in Olanda (2005, 2009 e 2013). L’orchestra si è esibita in Italia, Slovenia, Austria, Germania, Belgio, Olanda, Spagna.

Nel corso degli anni questa formazione si è ritagliata un’identità come promotrice della musica italiana, originale o riscoperta attraverso nuove trascrizioni. E’ partner dell’Istituto Superiore Europeo Bandistico (ISEB). L’orchestra è composta da circa sessanta musicisti e diretta fin dalla sua fondazione dal M° Andrea Loss.

Per saperne di più: www.rwo.tn.it