Francesca Temporin

Nata a Rovereto, classe 1997, Francesca Temporin si è diplomata al Conservatorio “B. Maderna” di Cesena con il massimo dei voti, lode e menzione d’Onore sotto la guida del M. Gabriele Raspanti. Ha poi frequentato il Vorarlberger Landeskonservatorium di Feldkirch (Austria) nella classe del Professor R. Turku ed attualmente frequenta il Master künstlerisch presso l’”Hochschule für Musik und Theater F. Mendelssohn Bartholdy” a Lipsia (Germania) nella classe della Prof. Carolin Widmann.

Ha frequentato i corsi, tra gli altri, della Prof. Mariana Sirbu, Prof. Sylvie Gazeau, Prof. Ana Chumachenco e Prof. Serena Canino.

Nel 2010 ha vinto il primo premio alla Rassegna nazionale d’archi di Vittorio Veneto.

Ha all’attivo numerosi concerti, in Italia ed all’estero, come solista e in formazioni cameristiche, tra i quali “San Giacomo Festival” di Bologna, Settimana Mozartiana per l’Associazione Mozart Italia, Rassegna Musicagiovane e Stagione dei Concerti dell’Associazione Filarmonica di Rovereto, “Giovani in musica” a Ravenna, Festival “Musiktage” di Seefeld, “Winter Music Festival” di Camerino, “Musik in der Pforte” a Feldkirch.

Ha tenuto concerti per Rai 3, per Radio Vaticana e per ORF Radio Vorarlberg.

Ha collaborato come solista con orchestre come “Orchestra “B. Maderna” di Forlì, “Ensamble Harmonicus Concentus”, “Heilbronner Sinfonie Orchester”.

Francesca suona attualmente un violino “Giovanni Grancino”.

 

Al festival puoi ascoltare Francesca Temporin: